Hauptmenü
  • Autor
    • Valentini, Carlo
  • TitelSistemazione dei torrenti e dei bacini montani
  • VerlagsortMilano
  • VerlagHoepli
  • Erscheinungsjahr1912
  • Beschreibung298, 64 S.
  • Beschreibungzahlr. Ill., graph. Darst.
  • ZugriffsrechteAuch auzserhalb des TU-Netzes nutzbar

Kapitel

  • PrefazionepdfVII
  • A. Generalitapdf1
  • B. Teorica dei TrasportiDepositi ed Erosionipdf9
    • 1. Forza di transporto dell'acquapdf9
    • 2. Influenza delle materie sul moto dell'acquapdf12
    • 3. Spinta dell'acqua sul materiale e resistenza di questopdf15
    • 4. Diverse maniere di transportoesperienze sul moto delle materie nell'acquapdf19
    • 5. Considerazioni pratiche sulla velocita di transportopdf24
    • 6. Velocita limite di transporto e saturazione della correntepdf30
    • 7. Leggi che regolano l'erosione del fondo e la formazione del profilo longitudinalepdf34
    • 8. Pendenza di compensazione e modo di determinare la sua influenza sulla erosionependenza di compensazione nella praticapdf44
    • 9. Influenza della potata sulle variazioni della sezione transversalepdf57
    • 10. Formazione del cono di deiezionepdf64
  • C. Sistemazione dei Torrentipdf74
    • 1. Scopo della sistemazione dei torrenti Principio fonfamentalepdf74
    • 2. Elementi e rilievi necessari per procedere alla sistemazione di un torrentepdf82
    • 3. Determinazione della portata di un torrentepdf86
    • 4. Ricerca della pendenza media dei versanti di un bacino montanopdf95
    • 5. Del progetto di sistemazionepdf99
    • 6. Ordine dei lavoripdf107
    • 7. Diverse fasi della sistemazione di un torrentepdf108
    • 8. Organizzazione del servizio di manutenzione e di polizia del bacinopdf116
  • D. Principali Opere per la Sistemazione dei Torrentipdf119
    • 1. Briglie e loro strutturapdf118
      • a. Struttura in muropdf119
      • b. Struttura in gabbionipdf119
      • c. Strutura in terra126
      • d. Struttura di legnamepdf127
      • e. Struttura in ferro e in cemento armatopdf127
    • 2. Forma, profilo transversale e dimensioni delle brigliepdf143
    • 3. Stabilitá della scarpapdf148
    • 4. Stabilitá della coronapdf155
    • 5. Stabilità generalepdf162
      • a. Profilo trapeziopdf163
      • b. Profilo pentagonalepdf173
      • c. Confronto fra i due profilipdf182
    • 6. Briglie curvilineepdf185
    • 7. Riassunto sulla forma e dimensioni delle brigliepdf192
    • 8. Dimensioni delle briglie di muratura a secco e di muratura mistapdf192
    • 9. Riduzione di dimensioni consentita nella pratica per le briglie rettilineepdf194
    • 10. Altri metodi per la calcolazione della brigliepdf196
    • 11. Norme construttive sulle brigliepdf201
      • a. Fondazioni e instestazioni lateralipdf202
      • b. Fianchi od alipdf204
      • c. Coronapdf205
      • d. Scaricatori o feritoie di scaricopdf206
      • e. Plateacontrobriglia e controplateapdf207
    • 12. Briglie in legnamepdf213
    • 13. Viminate e Fascinatepdf216
      • a. Vimimatepdf216
      • b. Fascinatepdf217
      • c. Applicazioni di viminate e di fascinatepdf218
    • 14. Scopo delle brigliepdf220
      • a. Briglie di trattenutapdf221
      • b. Briglie di consolidamentopdf235
    • 15. Altre opere che si impiegano per la sistemazione dei torrentipdf237
      • a. Opere longitudinali di difesapdf238
      • b. Fossetti orizzontali o arginelli orizzontalipdf238
      • c. Piazze di depositopdf241
      • d. Serbatoi o laghi artificialipdf246
  • E. Sistemazioni Specialipdf260
    • 1. Sistemazione dei burroni e dei tratti a forte pendenzapdf260
    • 2. Sistemazione nei tronchi a poca pendenza e sui coni di deiezionepdf265
    • 3. Franeloro cause e rimedipdf267
    • 4. Regolazione delle acque superficiali e lavori di prosciugamento o di fognaturapdf278
    • 5. Valanghe e rimedi contro di essepdf286
  • Bibliografiapdf293
  • Widmungpdf

Tafeln

  • 1. Fiume Adda a BusteggiaValtellinapdf
  • 2. Torrente Antognasco affluente del Mallero sopra Sondriopdf
  • 3. Torrente Frodolfopresso Santa Caterina ; Alta Valtellinapdf
  • 4. Torente Sillaro nella localitá denominata Sasso NeroProvincia di Bolognapdf
  • 5. Torrente Mera alla confluenza del torrente Vallate sopra ChiavennaValtellinapdf
  • 6. Torrente MalleroValtellinapdf
  • 7. Anocra il torrente MalleroValtellinapdf
  • 8. Torrente Mallero al Ponte Nuovo in Sondriodurante la piena del 21-22 agosto 1911pdf
  • 9. Fuime Adda nella pianura di ArdennoValtellina durante la piena del 21-22 agostopdf
  • 10. Torrente-burrone Bragonera che con la sua alluvione del giorno 26 giugno 1910 ha sbarrata la Strada Nazionale della Bregaglia ed il torrente MeraValtellina pdf
  • 11. Il torrente Mera convertito in lago per le alluvioni del burrone Dragonero26 giugno 1910pdf
  • 12. Scavamento dell'alveo del torrente Mera di fronte alla confluenza del torrente Dragonerapdf
  • 13. Torrente Mera nella piena della primavera 1911 dopo l'apertura della Savenella attraverso allo sbarramento prodotto dall'alluvione del torrente Dragonera nell'estate precedentepdf
  • 14. Breccia prodotta dalla piena del torrente Malleroil 22 agosto 1911 ; alla sua arginatura in Gombero ; Sondriopdf
  • 15. La piena del torrente Malleroil 22 agosto 1911 ; esporta il campo di pattinaggio in Gambaro ; Sondriopdf
  • 16. Abitatio di Fusine invaso dall'alluvione del torrente Madrascoil 21-22 agosto 1911 ; Valtellinapdf
  • 17. Automobile dei Bagni di Maino Valtellina fermata a Cataeggio ill 21 agosto 1911 della frana di Materlo e travolta dalle acque del torrente Masino nella notte successivapdf
  • 18. Ponto della nuova strada Ardenno-Bagnicon l'arcata sinistra asportata dal torrente Masino nell'alluvione 21-22 agosto 1911Valtellinapdf
  • 19. Officina idroelettrica per Tiranominacciata dall'alluvione del Poschiavino la notte del 21 agosto 1911 ; Valtellinapdf
  • 20. Abitato di Cedrasco invaso dall'alluvione del torrente omonimola notte del 21 agosto 1911 ; Valtellinapdf
  • 21. Ponte (luce m, 70,00) e galleria della ferrovia Colico-Sondrio, al Desco transportata in questi ultimi anni sulla riva destra dell'Adda, per evitare i guasti del torrente Tartano, il cui conoide la ferovia stessa originariamente attraversavapdf
  • 22. Piramide di erosione a Cislago di Zone sul versante sinisto del  lago di IseoProv. di Bresciapdf
  • 23. Frana di Tornadú, la quale la notte del 6 ottobre 1911 ha asportato e della strada principale della Valle MalemoValtelinapdf
  • 24. Imbrigliamento di parte superiore del torrente Rampaioaffluente del Rio Maggiore, sopra Bagni di Porretta ; Prov. di Bolognapdf
  • 25. Briglia in calce in costruzione nell'anno 1905 nella parte media del torrente Rampaioaffluente del Rio Maggiore ; Porretta ; Prov. di Bolognapdf
  • 26. Prima briglia in muratura costruita nei Rio di Fondoafflucente del Bidente ; Forlipdf
  • 27. La stessa briglia della fig. 26 vista di soprapdf
  • 28. Prima briglia in muratura costruita nel Rio Zerbaiaaffluente del Pondo ; Prov. die Forlipdf
  • 29. Briglia in Muratura nel Rio Pennate affluente del PondoPorv. di  Forlipdf
  • 30. Briglia in muratura costruita nel 1910 sotto la confluenza del Rio Stefano nel Rio Pennate affluente del PondoProv. di Forlipdf
  • 31. Briglia a secco costruita nel torrente Rio S. GiacomoProv. di Forlipdf
  • 32. Fiume Adda argianto a TiranoValtellinapdf
  • 33. Torrente Mallero arginato da Sondrio fino al suo sbocco in Addapdf
  • 34. Fiume TanaroProvincia di Alessandria ; difesa con pennelli e mantellatura spondale (ml.1400) di gabbioni  ; Lavoro eseguito nel 1908-09 alla Botta di alluvioni-Cambio ; dal Consorzio di 3a categoria sedente in Salepdf
  • 35. Lavoro eseguito nel 1909 dal Genio Civile di Bolognaa Bazzano, sul torrente Samoggia. Difesa di sponda e gradinata (m. 158) costituita da un unico gabbione a scomparti senza pareti raddoppiatepdf
  • 36. Serbatoio artificiale del Brasimone costruitoa scopo industriale, nel biennio 1910-1911 ; Provincia di Bolognapdf
  • 37. Frana dei Baruffinisopra Tirano sulla riva destra del fuime Addapdf
  • 38. Pendicenuda del Monte Piella verso le origini del Rio Maggiore sorpa PorrettaBolognapdf
  • 39. Pendice del Monte Piellainvia di sistemazione con muretti a secco prima di intraprendere il rimboschimentopdf
  • 40. Pendice del monte Piella dopo sistemato e rimboscatopdf
  • 41. Frana sopra ValgrandePrima della correzione ; Porv. di Bellunopdf
  • 42. Parte sinistra della Val Grande framezzo Val Grande e Pian de Facinsistematapdf
  • 43. Pian de Facin prima della correzioneBellunopdf
  • 44. Parte sinistra di Pian de Facin od alla sinistra del torrente Val Porcillasistematapdf
  • 45. Frana Cantarol prima della correzione Bellunopdf